Sabato 27 febbraio 2021, ore 9.30- 13.00, incontro in  collaborazione con Acanto, in remoto via Zoom.

Gruppo: luogo di dolori, turbolenze emotive e pensieri verso il cambiamento.
Ronny Jaffè
discussant: Stefano Mennella.

Nel trattare la questione “Gruppo” l'autore parte dal vertice bioniano, ovvero che il gruppo sia una totalità attraversata da stati mentali collettivi: non significa che all’interno di essa non intraveda e non consideri i singoli soggetti con le loro specificità.
Quando un gruppo nasce, inizia una propria storia che è intrecciata con quelle delle persone che ne fanno parte, ma non si identifica con esse. Ha una sua struttura olistica ed una sua processualità la cui finalità è quella di restituire a ciascun soggetto la sua soggettività in relazione all’altro, arricchita dall’esperienza e lavoro gruppale.

La psicoanalisi di gruppo, come l’analisi individuale, ha la funzione di occuparsi della sofferenza psichica e di favorire un processo di cambiamento ed evoluzione.
Di conseguenza il terreno precipuo, nell’analisi di gruppo come in quella individuale, è costituito dal mondo delle fantasie, sogni, libere associazioni, affetti, emozioni.
Pertinenza dell’analisi di gruppo come di quella individuale è il luogo dell’inconscio e dell’intrapsichico anche se vi sono delle differenze nelle tecniche di indagine, soprattutto per quanto riguarda lo stile e le modalità comunicative.

Nel gruppo, come afferma C. Neri, sono in gioco particolari fenomeni collettivi che determinano la costituzione di uno spazio comune, in cui la comunicazione tra i soggetti assume le caratteristiche di una circolarità, che di per sé risulta differente dalla tradizionale posizione asimmetrica costituita dal paziente e dall’analista.
Il gruppo implica un ruolo più attivo ed immediato nel vivere, sperimentare, pensare: l’analista, oltre ad avere una funzione interpretante, si trova ad essere co-pensatore,
è attivatore e regolatore di una circolazione di pensieri tra i membri del gruppo.
L'autore articolerà le riflessioni teoriche e tecniche con la presentazione di materiale clinico.

Allegati:
Scarica questo file (Locandina_Cepsige_27_febbraio_2021_v1.0b.pdf)locandina

Area privata