L'autore, in un approfondito dialogo psicoanalisi/neuroscienze, tenta di valorizzare le disomogeneità e le sfasature, approdando a una visione articolata e composita della verità, basata sull’approfondimento continuo e multilaterale dell’inesauribile tema della mente e della soggettività.

L'incontro si terrà online ed in presenza

Area privata